CANTINA BOLLA

Bolla è una storica cantina italiana con sede in Valpolicella in provincia di Verona, nella Regione Veneto. Produce vini classici veneti, nel rispetto della tradizione e del territorio, distribuiti in tutto il mondo.

La prima cantina risale al 1883 e fu realizzata a Soave, cittadina medioevale a sud-est di Verona, da Abele Bolla.

Ben presto Albano, Alberto e Giulio, figli di Abele, entrarono a far parte dell’attività paterna.

 

Albano si occupò dei vigneti di Soave, mentre Giulio aprì l’Osteria “Il Calice” a Venezia, rendendolo il locale più noto e in voga del momento. Ad Alberto Bolla si deve invece la fondazione della seconda cantina: negli anni Trenta, si trasferì a Pedemonte in Valpolicella (a nord-ovest di Verona), e costituì un’azienda specializzata nella produzione di vini Valpolicella e Recioto. Il 13 aprile 1953,  in occasione dell’ottantesimo compleanno di Alberto Bolla, figli e nipoti sorpresero il nonno imbottigliando il suo vino preferito con un’etichetta speciale: Amarone Bolla Riserva del Nonno, annata 1950. Proprio da questa felice intuizione iniziò la fortuna dell’Amarone, attuale icona dell’eccellenza della Valpolicella: i primi a commercializzarlo furono proprio i fratelli Bolla.

 

clicca sull'icona per raggiungerci