Tolo Da Re

Tolo Da Re, Brescia (1918) – Verona (2005)
Poeta dialettale veronese di immenso valore,
ha una lunga collaborazione con il giornale “L’Arena” di Verona dove pubblica dei sonetti (di cui era specialista) sui fatti di cronaca giornaliera con la rubrica e il “Coin” della cronaca.
Pubblica tantissime poesie e libri, scrive anche per il teatro,
l’opera più nota è “Giulieta l’ultima”, ripresa recentemente dalla compagnia “La Resela” di Pescantina.
La sua poesia più nota è “L’Adese”.

Group-73.png
book-2791117_640
fotografierende-h5fvUAvsRdw-unsplash

L'Adese

L’Adese
nasse italian
da na mare todesca a Passo Resia…

…Eco Verona
soto brasso de Ponte Castelvecio
L’è tuta bela, tuta ciara e calda.
L’Adese l’è imamado…

… co na “esse” el la brinca tuta
co na “esse” el la ciama Sposa.
“In eterno! In eterno”
Sbroca tute le campane…